Legge di gravitazione universale

F = G (M1 M2) / R2

La forza gravitazionale che interagisce tra due corpi di massa M1 e M2 distanti R è direttamente proporzionale alle masse stesse e inversamente proporzionale al quadrato di tale distanza. Tale legge è stata formulata da Newton e la costante di gravitazione universale è stata misurata da Cavendish.